Cerca
  • Widdar

Nuovi prodotti WIDDAR

Aggiornato il: 18 mar 2018

Il metodo Trinium si arricchisce di 4 nuovi prodotti: corroboranti in forma di polveri di roccia per l’attivazione dei processi di riequilibrio e rinforzo di piante e terreni, tre di questi aiutano in caso di presenza di peronospora, septoria o grilli, il quarto è stato allestito per favorire la resa dei fruttiferi.

W185 Peronospora

è una polvere di roccia, ad azione preventiva, da utilizzare alla dose di 1 Kg/ha diluita in 200-250 litri d’acqua, trattando preferibilmente al pomeriggio.

Nel caso della vite trattare preventivamente ogni 15 giorni ed in emergenza 2 volte ogni 3 giorni.

Nel caso del basilico od altre ortive trattare preventivamente ogni 15 giorni ed in emergenza 1-2 volte ogni 3 giorni.

W186 Septoria

è una polvere di roccia, ad azione preventiva, da utilizzare alla dose di 1 Kg/ha diluita in 200-250 litri d’acqua, trattando preferibilmente al pomeriggio.

Trattare preventivamente ogni 15 giorni ed in emergenza 3 volte ogni 3 giorni.

Attenzione cereali vernini: possono essere colpiti da septoriosi già ad inizio primavera (anche in autunno) in presenza di umidità. I sintomi iniziali sono piccole macchie gialle sulle foglie. Queste lesioni spesso diventano marrone chiaro con il tempo e i corpi fruttiferi possono essere coinvolti nelle lesioni sulle reste. Le lesioni sono irregolari e di forma ellittica, lunga o stretta (Figura 1). Le lesioni contengono macchie piccole, rotonde e nere che sono i corpi fruttiferi del fungo (Figura 2). I corpi fruttiferi neri sembrano grani di pepe nero e possono solitamente essere visti senza l’aiuto della lente di ingrandimento.


Fig.1



Fig.2


W187 Grilli

I grilli possono rappresentare un problema ad esempio dove si fa la raccolta meccanizzata di ortaggi/legumi destinati al consumo umano.

La polvere di roccia W187, in questi casi è da utilizzare alla dose di 1 Kg/ha diluita in 200-250 litri d’acqua, trattando da 3 a 7 giorni prima della raccolta.

W188 Resa fruttiferi

è una polvere di roccia, ad azione preventiva, da utilizzare alla dose di 1 Kg/ha diluita in 200-250 litri d’acqua.

Si consiglia di fare un primo trattamento alla rottura delle gemme dei fruttiferi ed il secondo quando il frutto è a 1/4-1/3 della sua grandezza finale.

Il prodotto è particolarmente indicato in anni di “scarica” o quando serve migliorare la resa quantitativa del frutteto.

I tecnici e referenti di zona saranno lieti di darvi maggiori indicazioni relativamente a questi nuovi prodotti ed alla loro introduzione secondo le specificità ed esigenze della vostra azienda.


290 visualizzazioni

WIDDAR Srl

nata nel 2015, è una Società che si occupa di ricercare e promuovere prodotti innovativi ed ecocostenibili per l'agricoltura professionale ed hobbista.

Prerogativa di Widdar  è il rispetto della Natura, dell'Uomo e della Vita in generale. 

Widdar Srl

P.I./C.F. : 02824460303

Codice SDI: BA6ET11

Pec: widdar@legalmail.it

REA UD-290853 

Capitale Sociale 19.806,05 I.V.

Contatti:

 

+39 0432 157 2737

+39  351 606 7529

info@widdar.it

Via Roma, 43

Corte Roma sc. A

33100 - Udine