Cerca
  • Widdar

CONCIMAZIONE E MICRORGANISMI


Nell’ultima newsletter ( qui il link per chi volesse approfondire l’argomento: https://www.widdar.it/post/concimazione) si era parlato di teoria della concimazione, ovvero come concimare per ottenere piante equilibrate e rigogliose: solo in un sistema equilibrato le piante saranno in grado di produrre e resistere alle patologie.


Widdar propone per l’inverno la concimazione con i prodotti:

W01 Concime Starter - W03 Kalidepur - W06 Concime Invernale + X33 Vitalsun

I prodotti W01, W03, W06, sono costituiti da solfato di magnesio prontamente solubile in acqua e adatti a tutti i tipi di terreno poiché la loro azione è indipendente dal valore del pH del suolo.


Questi concimi sono attivati, secondo il metodo ecosostenibile Trinium, per stimolare il metabolismo dei macro e micro nutrienti del terreno indispensabili alla crescita armoniosa della pianta. Vanno utilizzati alla dose di 1 Kg/ha ciascuno.

Assieme ai concimi si utilizza X33 Vitalsun che è la formulazione con microrganismi utili e funghi micorrizici arricchita, attivata e potenziata secondo il metodo Trinium e va utilizzata alla dose di 3 Kg/ha.


Perché i microrganismi?


La risposta è nuovamente che le piante sono sane se vivono in un suolo sano in equilibrio: i patogeni, le malattie fungine non sono la causa ma il sintomo del malessere di tutto il sistema in cui vivono le piante coltivate.



I microrganismi sono presenti nel suolo e lavorano in modo sinergico con le piante. Purtroppo nei suoli antropizzati, coltivati, con poca sostanza organica si è depauperata la presenza di questi organismi utili che è quindi bene reintrodurre.


I microrganismi EM rendono un ecosistema autotrofo, ossia un sistema sostenibile, nel quale predomina la fissazione dell’energia luminosa, dell‘azoto dall’atmosfera, l’equilibrio del pH, la solubilizzazione di minerali complessi, la sinergia con gli apparati radicali per l’assorbimento dei nutrienti (micorrize) in maggiori orizzonti di terreno, ecc.


Il meccanismo di azione di questo mix di microrganismi, che stimola l’attività rigenerativa di quelli naturalmente presenti nell’ambiente in cui sono introdotti, rende possibile il loro impiego per una molteplicità di scopi in agricoltura: applicazioni al suolo, ai residui colturali e alle colture da sovescio per stimolare la formazione di humus e aumentare la disponibilità dei nutrienti; trattamenti per rinvigorire le piante e creare sulla superficie fogliare un ambiente microbico ostile allo sviluppo dei patogeni; trattamenti al trapianto per ridurre lo stress da trapianto e stimolare una crescita più rapida, ecc.



Per qualsiasi informazione in merito contattate il vostro Tecnico Widdar di riferimento qui: https://www.widdar.it/contatti


Schede Tecniche dei prodotti citati nell'articolo:

W01 Concime Starter

W03 Kalidepur

W06 Concime Invernale

X33 Vitalsun


102 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti