Cerca
  • Widdar

AGRICOLTURA RESILIENTE



Resilienza è una parola che sta spopolando nel nostro presente e che si propone fondamentale in questo periodo di crisi socio-economica.


Con il termine resilienza si intende la capacità di adattamento al cambiamento, vale a dire la capacità di mutare le situazioni incerte e anche negative in occasioni e in innovazioni per la propria vita.


Per resilienza si intende quindi la capacità di un ecosistema di ripristinare la condizione di equilibrio a seguito di un intervento esterno che può provocare un deficit ecologico (erosione della consistenza di risorse che il sistema è in grado di produrre).


Più specificatamente in agricoltura il termine resilienza serve ad indicare la capacità del suolo di resistere e di ricominciare a dare frutti anche quando è stato duramente colpito/impoverito da calamità naturali o da tecniche di coltivazione ad alto impatto con elevato utilizzo di fertilizzanti e fitofarmaci.




Le azioni per aumentare la resilienza dei sistemi agricoli (basate su un approccio ecosistemico) proposte dalla politica comunitaria sono in estrema sintesi:

- Un uso sostenibile dei pesticidi e dei fertilizzanti, attraverso la maggiore diffusione dei metodi di lotta integrata contro gli organismi nocivi, la gestione delle concimazioni, il monitoraggio delle condizioni fitosanitarie, la rotazione delle colture;


- Un aumento complessivo della sostenibilità della produzione agricola, integrando azioni di miglioramento della gestione di acqua e suolo con azioni di difesa della biodiversità e del paesaggio.


E’ davvero sufficiente?


Si può ripristinare un equilibrio continuando ad utilizzare, anche se in maniera più accorta e “sostenibile”, gli stessi mezzi tecnici (fertilizzanti convenzionali e fitofarmaci) che in molti casi hanno creato o contribuito a creare il problema?


O serve altro?


Le risposte e possibilità tecniche sono molteplici, Widdar ha una sua proposta di agricoltura della e per la vita dell’agroecosistema.



Widdar ha messo a punto una serie di prodotti (dal trattamento seme, alla concimazione, alle polveri di roccia) che aiutano le piante ed i terreni ad adattarsi e produrre nelle condizioni attuali facendo contemporaneamente un lavoro sul riequilibrio dei terreni e dell’ambiente (per maggiori informazioni contatta il tecnico di riferimento andando sul sito http://widdar.it/contatti).

276 visualizzazioni

WIDDAR Srl

nata nel 2015, è una Società che si occupa di ricercare e promuovere prodotti innovativi ed ecocostenibili per l'agricoltura professionale ed hobbista.

Prerogativa di Widdar  è il rispetto della Natura, dell'Uomo e della Vita in generale. 

Widdar Srl

P.I./C.F. : 02824460303

Codice SDI: BA6ET11

Pec: widdar@legalmail.it

REA UD-290853 

Capitale Sociale 80.000 I.V.

Contatti:

 

+39 0432 157 2737

+39  351 606 7529

info@widdar.it

Via Roma, 43

Corte Roma sc. A

33100 - Udine